1 esperimento con il burro di cacao! Pesto di zucchine e menta

Da un pò di giorni avevo queste foto pronte, ma non ho avuto materialmente il tempo di scrivere un pò. Non sono dispiaciuta perchè per un pò di giorni è rimasto in primo piano il post sulla celiachia e sui consigli da dover mettere in pratica quando anche i non celiaci hanno a che fare con un menù senza glutine. Avolte non serve creare artifizi o piatti particolari per attirare l'attenzione dei propri ospiti, a me ad esempio basta sentirmi serena seduta ad un tavolo dove so che le mie problematiche sono state prese in considerazione.

Ho ancora un pò di prodotti Venchi da utilizzare, e ad esempio il burro di cacao mi è piaciuto davvero molto. Non ha un sapore che condiziona la struttura del piatto, per questa ragione può essere usato in molti modi e in differenti piatti. Si sicioglie facilmente come il burro vaccino o vegetale, soltanto che ha proprietà che lo rendono più digeribile, ovviamente è senza glutine (motivo doppio per utilizzarlo). Ho anche letto che è ottimo per chi sceglie una dieta vegetariana.

Un buon modo di evitare i grassi e l'uso di olio anche in un condimento che sembrerebbe non poterne fare a meno ho scoperto che è l'uso del burro di cacao. Il pesto di zucchine e menta riesce ad essere omogeneo anche senza l'aggiunta d'olio, il tocco viene dato quando amalgamiamo il tutto in padella, facendo sciogliere un pò di burro di cacao.


ingredienti:

  • fusilli senza glutine
  • menta
  • aglio
  • burro di cacao (Venchi)
  • sale
  • pinoli
  • zucchine
Preparate il pesto, soltanto che invece di usare il basilico usate la menta. Tagliate a rondelle le zucchine e iniziate a aggiungete un trito di aglio e pinoli.  Aggiungete la menta e le zucchine e frullate il tutto.  Salate e pepate.
Portate a bollare la pentola, calate la pasta. Scolatela, fate sciogliere il burro di cacao in una padella e versate la pasta con il pesto aggiungendo qualche zucchina tritata grossolanamente e un fogliolina di menta.
7 commenti

Post più popolari