Translate

martedì 15 aprile 2014

Biscotti cioccolato e grappa della MIA FORNOSTAR preferita!

Finalmente ho il piacere di scrivere una ricetta del libro che ho acquistato già un paio di mesi fa di Stefania, la mia Fornostar preferita che con le sue pietanze particolari e alla portata di tutti, sta cercando di invitare tutti glutinosi e non a cimentarsi con la cucina senza glutine! Il suo Libro "Metti un celiaco a cena" contiene tantissime ricette sfiziose e particolari ma soprattutto non fanno sentire il celiaco discriminato e triste con il solito piatto di carne ai ferri con insalata.

E ci sta riuscendo, la sua empatia e il suo spirito di inizativa la sta spingendo per mari e monti e la sua voce rimbomba a tutta forza!


Così oggi, prepariamo i suoi biscotti con grappa e cioccolato.
Io non li ho montati con la planetaria, per vedere se avevo ancora olio di gomito per mescolare con la frusta a mano e ho avuto un risultato leggermente diverso. Sono venuti dei biscotti più piatti e non palline, come invece sono descritte nel libro.....ma quello che conta è il sapore e il fatto che sono spariti ancor prima di fare colazione sta mattina.

Ingredienti:

  • 220 gr di cioccolato fondente consentito
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di grappa
  • 60 gr di farina di riso consentita
  • 20 gr di maizena
  • 45 gr di burro
  • 1/2 cucchiaino di lievito consentito
  • zucchero a velo consentito
In una planetaria amalgamate per cinque minuti le uova con lo zucchero. Sciogliete  a bagnomaria il cioccolato con il burro e aggiugnete la grappa mentre il composto si è raffreddato. Versate il cioccolato nel composto e continuate ad incorporare. Versate le farine, un pizzico di dale e lasciate in frigo per un'ora.
Dopo che il composto si è solidificato quanto basta. Adagiatelo su una placca da forno rivestita da carta forno a me non sono venute palline ma quadrotti.

Cuocete per 20 minuti a 180°! io ho fatto stare qualche minuto in meno i biscotti perchè li ho cotti nel fornetto che riscalda più facilmente e rischiavo di bruciarli.


Sono una delizia!!!!!



venerdì 11 aprile 2014

Pollo al curry con riso finissimo

Finalmente ci sono riuscita! Seguendo Benedetta Parodi e le sue mille ricette preparate in mezz'ora, meno di mezz'ora e in poco più di dieci minuti mi sono scritta per bene questa.

Avevo timore di presentare alla famiglia questo piatto, perchè si sa da SICULI DOC , siamo abituati a cose più "ncaciate" vale a dire sughi e sughi.....
Però l'India per una sera ha fatto da padrona nella nostra tavola. Forse al posto del latte, la prossima volta userei la panna e decisamente farei porzioni più piccole perchè un piatto del genere ci vuole tanto stomaco per digerirlo!

 Partecipo come ogni Venerdì al GLUTEN (FRI)DAY, con la speranza che anche voi possiate unirvi e anche se non avete un blog, mandare le vostre ricette in redazione e aumentare il numero di tutti questi glutinosi e non che si dilettano ad inaugurare il week end con ricette interamente GLUTEN FREE...

INGREDIENTI:

  • 1/2 kg di pollo tagliato a cubetti
  • 1 cucchiaio di curry
  • farina senza glutine q.b
  • 1 cipollotto
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio
  • sale
  • 1 bicchiere di latte
  • cocco disidratato q.b. (consentito)
  • riso

Cuocete l'aglio, la cipolla con l'olio e aggiungete il curry facendo rosolare. Infarinate il pollo e versatelo in padella. Fatelo rosolare per bene e versate latte e cocco. Salate, pepate e continuare la cottura cercando di far creare un sughino non troppo liquido.
Cuocete a parte il riso in acqua bollente e scolatelo.
Servite il riso al centro del piatto e cospargete il pollo ai lati!




venerdì 4 aprile 2014

Torta al caffè di Anna Lisa

Il cambio di ora ha creato confusione e la mattina è ancora più difficile alzarsi. La sera non si riesce, almeno io, a chiudere gli occhi prima delle 23:00 ....risultato? beh....possiamo anche evitare di descriverlo.
Nota positiva..le giornate si allungano e quando esco da lavoro vien voglia di fare tante cose, magari qualche compera rimandata, una passeggiata o perchè no, un dolce!
Se invece del classico dolce per il dopo pasto magari si pensa alla colazione ecco che tutto torna in equilibrio!

Così, spulciando tra le ricette delle mie amiche food blogger, inciampo in questa di Anna Lisa della torta al caffè....
Ho sentito subito quel profumo che già inondava la mia cucina e mi sono buttata subito a cercare gli ingredienti...
il mio mix di farine è un pò diverso perchè avevo del grano saraceno che ho voluto usare per rendere il sapore ancora più rustico...
Trovate la ricetta dettagliata qui su Dolci.it
 e nel blog di Anna Lisa  che anche questa volta ci ha regalato una ricetta squisita!
Ingredienti:







  • 250 gr di farina senza glutine (50 gr di grano saraceno, 50 gr di farina di riso e 150 gr di Mix C schar per dolci)
  • 3 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 130 ml di olio
  • 100 ml di acqua
  • 60 ml di caffè
  • 1 bustina di lievito (consentito)
Preparate il caffè e lasciate freddare. Montate le uova con lo zucchero in una planetaria o con un frustino per almeno 5 minuti. Versate alternando liquidi e farina il resto degli ingredienti: olio, acqua e caffè.Infine unite il lievito. Imburrate e infarinate uno stampo e infornate per 30 minuti a 180°. controllate con uno stecchino!!!

Partecipo al Gluten (fri)day che ormai scalda i nostri venerdì già da un pò Nato per gioco e diventato un vero e proprio appuntamento per glutinosi e non!!!!